Connettiti con
arpa rifinanziare wells fargo https://pilloleitalia.net/viagra-prezzo/ contea di travis distretto sanitario
app android lemontube
alimenti da non tenere in frigorifero

COME FARE

Ecco i 9 alimenti da non tenere nel frigorifero

Ecco i 9 alimenti da non tenere nel frigorifero

Alcuni alimenti da non tenere nel frigorifero? Perchè? Scopriamolo!

Il frigorifero è una bella cosa. La sua temperatura bassa tiene lontani i batteri dai nostri cibi, ma bisogna sapere che ci sono alimenti da non tenere nel frigorifero e che puntualmente noi inseriamo al suo interno. Non tutto ciò che si mangia deve essere mantenuto a temperatura fredda e costante. Scopriamo quali cibi non vanno mai messi nel nostro frigorifero:

le patate sono uno degli alimenti da non tenere nel frigorifero

Patate

Le patate sono meglio conservate in un luogo fresco e buio. Se noi mettiamo le patate nel frigorifero, sviluppano degli amidi che rovinano non solo la loro qualità ma anche il loro sapore.

le Cipolle sono uno degli alimenti da non tenere nel frigorifero

Cipolle

Tra gli alimenti da non tenere nel frigorifero ci sono anche le cipolle. Fate questo esperimento: Prendetene una e tenetela nel frigo per una settimana, allo stesso momento prendetene un’altra e tenetela in un luogo fresco al buio. La differenza? Quella nel frigo, germoglierà e convertirà gli amidi in zuccheri. La cipolla come la patata, và tenuta in un luogo, asciutto, fresco e ben ventilato. Il frigorifero è troppo umido!

i Pomodori sono uno degli alimenti da non tenere in frigorifero

Pomodori

Anche i pomodori freschi dopo una sola notte trascorsa nel frigorifero, diventano dolci e acquosi, sempre per lo stesso motivo. Questo avviene perché la refrigerazione danneggia le membrane dei pomodori, facendoli diventare farinosi. E’ meglio tenerli fuori dal frigo, dove continueranno a maturare in modo naturale. Se i vostri pomodori sono troppo maturi, è preferibile cucinarli subito ma mai e poi mai tenerli nel frigo.

 il Caffè è uno degli alimenti da non tenere in frigorifero

Caffè

Il caffè è igroscopico, il che significa che assorbe rapidamente l’umidità in aggiunta ad altri odori e sapori quindi è tra gli alimenti da non tenere nel frigorifero.

Lattine aperte

Secondo uno studio di ricerca santirario nazionale del Regno Unito (NHS), non si dovrebbe mai mettere in frigo, una scatola di latta aperta. Facendo ciò, il metallo potrebbe generare delle sostanze nocive. La cosa intelligente da fare invece è, trasferire gli avanzi della scatola in un contenitore di vetro.

Cibi bollenti

Nel frigorifero non vanno mai e poi mai, messi cibi bollenti e bevande bollenti. Lasciare prima che gli avanzi si raffreddino a temperatura ambiente. Il cibo caldo può aumentare la temperatura all’interno del frigorifero, favorendo la crescita dei batteri. Inoltre, mettendo cibo caldo all’interno di esso, porterà inevitabilmente a un consumo di energia maggiore.

Basilico

Il basilico fresco diventa nero all’interno del frigo! Inoltre diventa sensibile all’etilene. Questo è un gas che  provoca una maturazione precoce e quindi ad appassire velocemente. Peggio ancora se nel contenitore richiuso nel frigorifero, ci sono insieme al basilico altre verdure. Appassirebbero tutte, precocemente.

Il basilico andrebbe tenuto fuori, magari in un vaso di acqua sul bancone o in un luogo fresco. Si può anche coprirlo con un sacchetto di plastica per intrappolare in umidità.

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Clicca per commentare

E tu cosa ne pensi?

Per saperne di più COME FARE

Seguici

Iscriviti alla newsletter

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su