Connettiti con
app android lemontube
ariana grande super sex

MAGAZINE SHOC

Ariana Grande lecca ciambelle per il pubblico

Comprereste una ciambella con la slinguata di Ariana Grande?

O meglio la mangereste una ciambella con la striscia della lingua di Ariana?

Che siamo tutti fuori di testa è assodato ma leccare le ciambelle per poi venderle con la saliva seppure di una diva, all’insaputa dei clienti, è davvero una cosa orribile. Ma almeno sull’etichetta delle calorie, ci avete aggiunto, 1 grammo di saliva di Ariana Grande?

ariana grande

Scherzi a parte, sembra che questa storia sia vera. La nota cantante amica della cassiera e del proprietario di una pasticceria Americana nota il “Wolfee Donuts”, ha permesso alla bimbo minchia della musica internazionale, di strusciare la sua lingua su tutte le ciambelle prima di venderle. All’inizio si supponeva fosse uno scherzo o un modo per attirare più gente al locale, o meglio attirare i fans sfegatati e imbecilli che sarebbero disposti a mangiare anche gli escrementi delle loro star. Invece no, lo hanno fatto senza nemmeno sapere il motivo. La notizia si è divulgata grazie ad uno scatto, evidentemente di un paparazzo.

 

LEGGI ANCHE: Un uomo si masturba nel Mc Donald’s

 

La polizia sta indagando su questa storia, proprio per ovvie ragioni, cioè la salute. Con la saliva non si scherza, potrebbe essere anche la più nota del mondo, ma avere la saliva infetta. Che schifo, solo a pensarci! Chissà quanti le hanno acquistate e mangiate e magari quel giorno stesso mentre la gustavano avranno esclamato “oggi è più buona del solito” ma si dai, tanto cosa vuoi che sia un condimento in più.

ciambelle americane

Per ora non ci sono prove a sufficienti secondo la polizia locale. Il Los Angeles Times riporta la notizia che la contea del Dipartimento di Salute Ambientale sta indagando sul noto Wolfee Donuts.

Il direttore della nota catena ha dichiarato: “comunque sia, le ciambelle di quella notte pazza sono ormai terminate”. Che grande giustificazione vero?

Secondo Ariana, gli adolescenti americani dovrebbero smettere di essere dipendenti dallo zucchero. Questa sua affermazione lascia pensare ad un vero sfregio.

Continue Reading
Potrebbe piacerti anche ...

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Clicca per commentare

E tu cosa ne pensi?

Per saperne di più MAGAZINE SHOC

Seguici

Abbonati Gratis

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su