Connettiti con
arpa rifinanziare wells fargo https://pilloleitalia.net/viagra-prezzo/ contea di travis distretto sanitario
app android lemontube

BELLEZZA

Cosa accade alla nostra pelle quando non puliamo i pennelli da trucco

Cosa accade alla nostra pelle quando non puliamo i pennelli da trucco

Pulire i pennelli da trucco può essere noioso

ma salveremo la nostra pelle

Sapete che i pennelli da trucco quando vengono usati, vengono anche bombardati da milioni di batteri? Se non sono puliti regolarmente, rischieremo dalle piccole alle grosse malattie.

I germi più comuni sono, Staphylococcus e Streptococcus, che diciamo così, sono i germi più tranquilli. Quante volte ci è capitato di vedere in un determinato periodo, sulla nostra pelle una grossa fuoriuscita di acne? Attribuiamo spesso la colpa, allo stress, al cambiamento di tempo e al ciclo mestruale, senza sapere che potrebbe essere causato dalla poca pulizia dei nostri pennelli da trucco.

 Leggi anche: Acne come eliminarla in modo naturale

Le infezioni più comuni sono: L’acne, irritazione della pelle e infezioni agli occhi, macchie alla pelle, allergie e via discorrendo. Ora andiamo sul pesante:

Vi racconto la storia di Jo Gilchrist, una donna di 27 anni, la fonte della storia la trovate qui. Dormiva a casa di un’amica, e al mattino, non avendo il suo set di trucco e pennelli, decide di usare quello della sua cara amichetta. Ovviamente quest’ultima con piacere condivide i suoi pennelli. Dopo qualche giorno, sul viso di Jo, spunta un brufolo, provocato dai pennelli usati il giorno prima. In reatlà quello era lo sfogo dello  stafilococco meticillino-resistente Staphylococcus aureus (MRSA) provocando addirittura la perdita della sensibilità alle gambe. Jo, finì su una sedia a rotelle. Questo batterio, si trasmette quando vengono condivisi i pennelli, navigando da pelle a pelle. Quindi vi raccomando, mai dividere le vostre cose personali con altre persone, seppure familiari. So che può risultarvi difficile da credere, ma è davvero reale, e ciò può accadere facilmente.

pennelli da trucco come pulirli

Morale della favola, cosa fare?

Pulire i pennelli almeno una volta a settimana. Se avete un tipo di pelle grassa, o acneica, vi consiglio di pulirli ogni volta che li usate.

Come pulirli?

Semplice, prendete il pennello in questione, mettetelo sotto l’acqua corrente, tamponatelo con carta assorbente. Prendete poi un bicchiere, mettete al suo interno dell’acqua non fredda e non bollente, ma tiepida, immergete all’interno i pennelli da trucco. Mettete all’interno un dito di sapone liquido neutro. Ora con i pennelli, agitate il tutto come se vorreste mescolare l’acqua. Farà sicuramente tanta schiuma! Rotate i vostri bei pennelli, schiacciateli su fondo in modo che si aprano completamente e pulirli in modo profondo.

Una volta terminata l’insaponatura, risciacquateli sotto l’acqua corrente per eliminare i residui di sapone. Infine, tamponateli strizzandoli con le dita ma seguendo sempre una linea orizzontale per non rovinare le setole. Fateli asciugare per qualche minuto a testa in giù, mai verticalmente con le setole verso l’alto. Cosi facendo, garantirete la salute non solo alla vostra pelle ma a tutto il vostro organismo.

 

Esperta in questioni di coppie. Esperta in cure naturali e cose da donna. Insomma sono una grande appassionata del mondo femminile. Non si direbbe vero? A parte gli scherzi, credo che la donna debba avere il suo valore perchè non è di meno dell'uomo.

Per saperne di più BELLEZZA

Seguici

Iscriviti alla newsletter

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su