Connettiti con
app android lemontube
dolori mestruali

Cose da donna

dolori mestruali? Dici stop!

 Dici stop ai dolori senza medicinali

Quante donne prendono antinfiammatori abbondanti e spesse volte non solo rovinano il loro stomaco ma i dolori nemmeno vanno via! Allora cosa fare? Ci sono metodi semplici a portata di mano che magari conoscete e non attuate o lo fate in modo sbagliato. Care femminucce ecco i rimedi:

1. Il calore è un elemento fondamentale per i dolori mestruali, in quanto sciolgono le contrazioni e aiutano a far defluire il tutto dando un grandissimo sollievo. Possiamo a tal proposito usare vari modi, ad esempio, la borsa calda, di sicuro tutte la posseggono….non è necessario stare distesi, la posizione può anche essere quella seduta. Nei giorni mestruali bere tanta acqua. Ma andiamo sul punto cardine. Simuliamo il dolore di una tipa inventata che chiamiamo Tizia. ok procediamo:

Tizia ha mal di pancia in questo momento, cosa deve fare? Subito istantaneamente bere 3 bicchieri di acqua uno dietro l’altro….dopodiché una bella borsa di acqua calda sul ventre, passeranno circa 30 minuti anche meno e il dolore svanirà. Non ci credete? Provare per credere! Allora spieghiamo perchè a Tizia dovrebbe passare il dolore. I tre bicchieri sono come la pompa dei pompieri che spengono l’incendio nel nostro caso l’infiammazione (nei casi più complessi possiamo bere due bicchieri e subito dopo una camomilla)…quindi in questo modo spegneremo l’infiammazione che in quell’istante sta acutizzando il dolore….ma ciò non basta, abbiamo bisogno di attenuare e rammollire le contrazioni muscolari….così avremo l’acqua che spegne, la borsa che aiuta a defluire…. Il nostro obiettivo però è non dare occasione di dolori acuti, quindi prevenire. Come fare?

Per prima cosa, dobbiamo individuare la data delle presunte mestruazioni. Due giorni prima che avvengano dobbiamo ogni sera mettere i piedi nell’acqua calda e rilassarci, toglierli al momento in cui l’acqua diventa tiepida. I piedi nell’acqua non solo aiutano a far defluire le mestruazioni ma anche a dar sollievo all’organismo. Quindi prima e durante il ciclo mestruale, ogni sera dobbiamo fare questa noiosa azione…piedi a mollo.

Cose importanti da fare per non soffrire:

– Non mangiare troppo….anzi fare piccoli pasti aiuta tantissimo, poichè non affatichermo il nostro stomaco e il nostro intestino, agevolando il processo mestruale.

– Nei primi tre giorni di mestruazioni, mangiare brodo, bere bevande calde.

– Mangiare molto pesce, ottimo è il tonno con olio naturale, salmone, e pesce azzurro.

– Mangiare molte patate, legumi e cereali.

– Assumere molte vitamine C.

– Cibi dolci come cioccolato o dolci, mai mangiarli durante il ciclo mestruale al mattino e alla sera ma solo di pomeriggio senza esagerazioni. La caffeina è una grande nemica che aumenta i dolori mestruali, quindi limitarsi magari assumendo solo caffè al mattino e dopo pranzo.

– La camomilla, consumata in tisana 3 volte al giorno.

Ultimo consiglio per chi soffre davvero tanto è un cucchiaio di aceto di mele in un bicchiere di acqua calda, molto efficace per alleviare i classici dolori mestruali.

Quel che conta è allontanare l’ansia e lo stress. Se nei giorni precedenti avete avuto un cumulo di queste sensazioni negative di sicuro le vostre mestruazioni saranno dolorose.

 

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Clicca per commentare

E tu cosa ne pensi?

Per saperne di più Cose da donna

Seguici

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.310 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su