Connettiti con
app android lemontube
rimedi naturali per rimuovere i tag della pelle

BELLEZZA

Come eliminare i tag della pelle in modo giusto

Come eliminare i tag della pelle in modo giusto

Tag della pelle

Quante persone hanno quei fastidiosi tag della pelle? Praticamente almeno una volta nella vita li abbiamo avuti tutti. Questi pezzetti di carne cresciuta, vengono chiamati tag della pelle. Fortunatamente, sono completamente innocui, ma possono essere super fastidiosi. Spesso vengono fuori in zone delicate come il collo, sotto le braccia, sull’inguine, sul seno, sull’ano, testicoli, vagina ecc ecc.

Bisogna subito dire che non vanno via da soli. Quindi se sperate che magicamente spariranno, eliminate sin da subito questa speranza.

I tag di pelle sono di solito genetici. Le persone obese hanno un’incidenza più elevata, probabilmente perchè la carne sfrega contro di sé provocando questi tag. Spesso appaiono a grappoli e questo diventa ancora più orribile a livello estetico.

Molte persone usando il fai da te, tende a rimuovere i tag della pelle con il metodo della legatura della base del tag stringendolo e soffocandolo fino a quando non cade da solo. Secondo però i dermatologi, questo è un metodo da non adottare assolutamente, poichè si rischiano grosse infezioni e cicatrici sulla pelle.

Una buona soluzione sarebbe quella di mani specializzate che anestetizzando il tag, con un piccolo bisturi lo elimina dalla radice senza lasciare segni e tantomeno infezioni.

Rimedi naturali

Ovviamente non tutti abbiamo il coraggio della vista del bisturi o i soldi per pagare un dermatologo. Quindi cosa fare? Tenerci il tag? No assolutamente, no! I tag della pelle possono essere rimossi con successo dagli oli essenziali. Vediamo quali sono:

Tea tree oil 10/10

L’olio essenziale tea tree oil ha successo del 10/10 per rimuovere un tag. Basta una sola goccia di quest’olio essenziale, due volte al giorno sul tag.

Olio essenziale di origano 7/10

Anche l’olio essenziale di origano è molto potente ma andrebbe diluito con un olio vettore come olio di cocco o olio di oliva. Prendere un cucchiaino di olio e versare un paio di gocce di olio essenziale di origano. Infine, mescolare bene e applicarlo sul tag. Applichiamolo fino a che il tag non cade da solo.

Olio di ricino 5/10

L’olio di ricino è ottimo ma come vediamo ha meno possibilità di avere successo rispetto ai precedenti. Quest’olio và messo su una pezzuola che applicheremo sul tag della pelle, strofinandolo delicatamente. Da applicare 3 volte al giorno fino a che non cade completamente.

Esperta in questioni di coppie. Esperta in cure naturali e cose da donna. Insomma sono una grande appassionata del mondo femminile. Non si direbbe vero? A parte gli scherzi, credo che la donna debba avere il suo valore perchè non è di meno dell'uomo.

Clicca per commentare

E tu cosa ne pensi?

Per saperne di più BELLEZZA

Seguici

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.311 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su