Connettiti con
Intimità coniugale testimonianza di alcuni mariti sulle mogli

AMORE

Intimità coniugale testimonianza di alcuni mariti sulle mogli

Intimità coniugale testimonianza di alcuni mariti sulle mogli

Intimità coniugale

Intimità coniugale, qualcosa di ben diverso rispetto all’intimità dei fidanzati. L’errore più grande che commettono le coppie prima di sposarsi è quello di credere di conoscere tutto del proprio partner. In realtà c’è chi si avvicina ma non è la piena conoscenza. Spesso proprio questo fa cadere la coppia dalle nuvole.

In realtà, è del tutto normale non conoscere ogni dettaglio del proprio partner prima di essere sposati, perchè non si condividono le proprie abitudini che solo vivendo insieme si riscoprono, chiamata appunto intimità coniugale. Molti diranno, ecco perchè prima di sposarci preferiamo convivere. Qui casca l’asino! La convivenza non potrà mai rendere intimi due individui poichè è proprio il vincolo del matrimonio che insegna a sopportare, a comprendere e a penetrare nell’intimità del partner. Senza questo vincolo, basterà la prima contraddizione a separare la coppia.

Dopo essersi sposati si diventa intimi, ci si condivide di tutto, addirittura lo spazzolino. Vabbè non esageriamo! Di seguito vi trascrivo alcune esperienze e testimonianze di mariti che hanno fatto e soprattutto scoperto sulle loro mogli:

intimità coniugale

Ossessione

“La mia ragazza prima di diventare mia moglie mostrava creatività nelle cose ma non ossessione. Da quando ci siamo sposati ha mostrato una vera ossessione nell’ambito dell’arredamento. Non avevo idea che sarebbe andata così. Ho dovuto rinunciare allo stile di mobili che ho sempre sognato di avere. E’ vero questa è roba da femmine, ma ciò non toglie che nemmeno una sedia possa sceglierla un uomo. Se sposto un quadro, inizia a urlare diventando oggetto di litigio. Per me non ha senso essere ossessionati in questo modo. Giovanni

intimità coniugale

Voleva aspettare prima di avere figli

“Naturalmente mia moglie ed io abbiamo parlato molto di avere dei bambini mentre eravamo ancora fidanzati. Questa cosa ci univa molto perchè entrambi eravamo desiderosi di diventare genitori. Quando ci siamo sposati volevo subito avere un’intimità coniugale perfetta ma la sorpresa è stata quella di sentirmi dire: No amore, aspettiamo un altro anno prima di avere un bambino. Questa cosa mi ha davvero fatto cadere le braccia, tutto il percorso del fidanzamento a parlare di figli e lei che mi chiede di aspettare? Io ero pronto evidentemente lei non lo è mai stata. Luca

intimità coniugale

Mi sono scandalizzato

Mia moglie da fidanzata è stata sempre molto discreta, educata e cordiale ma da quando ci siamo sposati ho riscoperto qualcosa di lei che davvero mi ha scandalizzato. In pratica ha iniziato a scatenarsi con le sue funzioni corporee, come scorreggiare liberamente e andare in bagno con la porta aperta. Credo che questo vada aldilà dell’intimità coniugale. Pietro

intimità coniugale

La sua famiglia un vero tormento

Prima di sposarci la sua famiglia era tranquilla, andavamo abbastanza d’accordo tutto sommato, ma da quando ci siamo sposati è diventata insopportabile, praticamente lei la fa entrare in tutte le sue cose, anche nella nostra intimità coniugale. Come ho già detto da fidanzati la sua famiglia mi piaceva, ma da quando ho iniziato a frequentarli di più perchè appunto abitiamo nello stesso paese, quindi mia moglie vuole sempre che trascorriamo del tempo con loro, i nostri litigi aumentano di giorno in giorno. Ovviamente ad avere torto, sono io! Secondo lei però. Stefano

intimità coniugale

Una vera vigilessa

Da fidanzato spendevo soldi per ogni mio piacere e divertimento, ma da quando sono sposato, mia moglie controlla ogni mia spesa. Questo fa parte dell’intimità coniugale? Ad essere sincero però grazie alla sua assidua vigilanza sulle spese, riusciamo a tirare avanti con dignità senza ritrovarci al verde. Tutto ciò mi ha insegnato ad essere responsabile. Ludovico

intimità coniugale

Mi sento una sola cosa con lei

Ricordo che all’inizio quando decidemmo di sposarci provavo tanta ansia. Sapevo di non essere perfetto, ancora troppo abituato da mia mamma che pur avendo trent’anni mi trattava come un bambino. La cosa quindi mi spaventava, avevo timore di diventare lo zimbello di mia moglie o peggio una volta sposati a non amarmi più. Invece posso dire che mia mamma mi ha fatto maschio, ma mia moglie mi ha fatto uomo. Saro

intimità coniugale quando la donna è disordinata

Disordinata

Sapevo che mia moglie era un po ‘disordinata, ma non fino a questo punto. Ancora oggi tolgo di mezzo tutte le sue cose, di solito avviene il contrario perchè essere disordinati fa parte dell’uomo, ma cosa dire, anche questa è intimità coniugale. Diego

Continua a leggere

Per saperne di più AMORE

Seguici

Resta aggiornato

Iscriviti cliccando qui
app android lemontube

Hit Articoli

Vai su