Connettiti con
app android lemontube
mangiare pesce fa bene

Cose da donna

Mangiare pesce mentre sei incinta

Mangiare pesce mentre sei incinta

Sapevate che tutto ciò che mangerete influirà sul vostro bambino?

La domanda è: mangiare pesce mentre sei incinta fa davvero bene al piccolo?

Tutto quello che si mangia o si beve  può influenzare sullo sviluppo del vostro bambino. Molte donne hanno paura di mangiare mentre altre non se ne curano credendo che tutto ciò che fa bene a loro, farà bene anche al bambino, invece questo pensiero è sbagliatissimo. Il pesce è molto salutare ma non bisogna esagerare.

Da un lato,  gli acidi grassi omega 3 , che sono abbondanti nei frutti di mare, sono importanti per lo sviluppo del cervello. Infatti, un recente studio pubblicato sul Journal of Epidemiology ha osservato che le donne che hanno mangiato più pesce durante la gravidanza, i loro bambini hanno avuto un quoziente d’intelligenza maggiore rispetto agli altri . Ha inoltre rilevato che il consumo di pesce può contribuire a una diminuzione dei sintomi di autismo.

Ma attenzione, nel pesce ci si trova pure una elevata quantità di mercurio, specie nel tonno. Cosa vuol dire ciò? Significa che potrebbe influenzare negativamente sul cervello e sul sistema nervoso del bimbo. Non solo questo, ma mangiare 5 volte a settimana pesce, per una donna incinta, vuol dire avere in futuro un figlio obeso. I ricercatori affermano che il bambino nei primi mesi di vita, crescerà sproporzionatamente in larghezza s’intende.

Non sappiamo ancora quale sia la causa, secondo alcuni studiosi dipende dall’inquinamento del mare, quando mangiamo pesce, il nostro organismo assimila tante sostanze tossiche che porterebbero allo squilibrio ormonale sia della mamma che del piccolo.

Quale è il consiglio?

Non consumare pesce più di due volte a settimana, e cercare di optare per:

  • Salmone
  • spigola
  • trota
  • granchi
  • gamberi

Evitare il polipo, seppie, pesce spada, sgombro e cozze  in quanto questi pesci contengono i più alti livelli di mercurio. Se siete carenti di omega 3 potete oltre attraverso il pesce, assumerlo con semi  di lino e noci.

 

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Per saperne di più Cose da donna

Seguici

Abbonati Gratis

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su