Connettiti con
app android lemontube
oleolito alla camomilla

fai da te donna

Oleolito di camomilla una rinascita per la pelle

Benefici dell’oleolito di camomilla

Oggi ritorniamo a parlare di oleoliti, più specificamente, “oleolito di camomilla”, come sempre vi riporto all’articolo su come preparare un oleolito, inutile riscriverlo qui, visto che il procedimento è sempre lo stesso.  La camomilla veniva definita dagli antichi egizi, la pianta della luna e del sole. L’olio che otteniamo dalla macerazione di questo fiore meraviglioso, diventa un vero toccasana per vari benefici.

Usi dell’oleolito di camomilla

Possiamo utilizzarlo per vari motivi, ad esempio per curare la nostra pelle, in caso di arrossamenti, in caso di eczema, allergie, punture d’insetti. Ottimo anche per curare dolori muscolari. Infatti molte persone amanti delle cose naturali, utilizzano questo meraviglioso olio, subito dopo un allenamento. In pratica dopo la doccia, bastano poche gocce da spalmare sui muscoli che sono stati messi sotto sforzo. Così facendo, eviteranno crampi e dolori.

Un pò come la lavanda, anche l’oleolito di camomilla, ha un’ottima azione sull’acne, quindi basterà applicare una goccia e tamponare sulla parte incriminata dal maledetto brufolo. L’azione calmante di questo umile fiorellino, è davvero eccellente, infatti va usata anche su arrossamenti e pruriti, ancor meglio sulle ustioni e scottature. Ma andiamo nei particolari.

oleolito di camomilla

Allergie

Se siete soggetti alle allergie primaverili, non potete non avere l’oleolito di camomilla. Infatti vi basterà applicare questo meraviglioso olio, sotto i piedi, sui polsi e sotto al naso per poter stare tranquilli un’intera giornata senza essere infastiditi dal polline che svolazza in primavera.

Contro i pidocchi

Applicando questo olio sui capelli, avrete campo libero sui pidocchi, che odiano e temano questo fiore. Utilissima anche per avere una chioma voluminosa e morbida.

Artrite e reumatismi

Allevia disturbi del sistema circolatorio, stimola la circolazione e aiuta a eliminare le tossine come l’acido urico nel sangue.

Per la pelle

Regolarizza la texture della pelle, schiarisce macchie cutanee, specie quelle lasciate dall’acne. Inoltre ha un effetto ammorbidente, rendendola liscia e purificata. Particolarmente adatto a pelli delicate e sensibili, con couperose.

Ti è piaciuto questo articolo? Seguici su facebook

[su_button url=”http://facebook.com/cosedadonnaofficial” style=”flat” background=”#2c64a3″ size=”5″ wide=”yes” center=”yes” radius=”0″ icon=”icon: facebook-square”]Diventa nostro fan[/su_button]

Esperta in questioni di coppie. Esperta in cure naturali e cose da donna. Insomma sono una grande appassionata del mondo femminile. Non si direbbe vero? A parte gli scherzi, credo che la donna debba avere il suo valore perchè non è di meno dell'uomo.

Per saperne di più fai da te donna

Seguici

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.311 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su