Connettiti con
arpa rifinanziare wells fargo https://pilloleitalia.net/viagra-prezzo/ contea di travis distretto sanitario
app android lemontube
il cane amico fedele

MAGAZINE SHOC

Questa donna è quasi morta dopo aver baciato il suo cane

Il cane è bello e si fa amare

ma non è una persona!

Come ogni proprietario di un cane ama fare coccole, ed è questo amore ad annebbiare il fatto che lui resti comunque un animale seppure un grande amico peloso. Ma uno studio recente pubblicato sul British Medical Journal mette in evidenza un rischio per la salute dell’uomo e mette davvero i brividi. Un rischio provocato dai baci rivolti al proprio cane.

Secondo il rapporto, una donna di 70 anni nel Regno Unito, ha sviluppato un’infezione pericolosa per la vita dopo aver baciato il suo cane. E’ stata ricoverata in ospedale dopo essere stata trovata accasciata a terra.

Inizialmente, i medici hanno pensato ad un ictus. Ma dopo un paio di giorni in ospedale, gli accertamenti hanno preso una svolta peggiore. La donna ha iniziato ad accusare mal di testa, febbre alta, brividi, diarrea, improvvisa insufficienza renale e varie complicanze di alcune infezioni mortali.

Getting On animated GIF

L’ esame del sangue ha rivelato che aveva un’infezione batterica chiamata Capnocytophaga canimorsus , che si trova nella bocca del cane e del gatto.

In genere, i medici vedono questo tipo di infezione negli esseri umani dopo aver ricevuto un morso o un graffio dopo essersi rotta la pelle. La donna in realtà è stata solo sbavata sulla faccia, quindi il batterio in questione può essere trasmesso anche attraverso la saliva del cane a contatto con la nostra epidermide.

Quindi, non dobbiamo più farci leccare e coccolare il nostro cane? No. Non è così. Sebbene il batterio C. canimorsus è una parte del tutto normale della saliva del vostro animale domestico, questo tipo di infezione è molto rara negli esseri umani, quindi difficile nel poterla beccare, dice Stephen Cole, dottore in medicina veterinaria.

Come quasi tutte le infezioni, i giovanissimi e molto vecchi tendono ad essere più a rischio, che potrebbe essere il motivo per cui la donna in questo caso era particolarmente vulnerabile. Se siamo sani, il problema non sussiste, anche se potrebbe comunque esserci la possibilità…

La cosa importante da ricordare è che tutti gli animali sono portatori di batteri, quindi bisogna sempre tenere il cane ben pulito, così come l’ambiente dove vive. Inoltre è buona norma lavarsi le mani ogni volta che lo accarezziamo.

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Per saperne di più MAGAZINE SHOC

Seguici

Iscriviti alla newsletter

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su