Connettiti con
app android lemontube
sale di cervia 3

MAGAZINE ONE

Ragazze è tempo di vacanze

Ragazze è tempo di vacanze

Sulle mete da scegliere non c’è che l’imbarazzo della scelta…

Soprattutto se si decide di rimanere in Italia

E’ vero l’Italia e gli italiani hanno tanti difetti, questo bisogna ammetterlo, ma bisogna anche dire che ha dei posti stupendi che tutto il mondo invidia, è ogni anno, meta di vacanze. Bisogna ammettere che fare un giro “web” per travel blogger e profili fb di amici da una parte ci aiuta dall’altra ci fa cambiare idea ad ogni click: quanto è bello questo, quanto è bello quello… insomma è tutto bello e sempre più bello. Però di un posto vorrei parlare, che mi ha conquistata con una sola foto…e dopo di lei non ci sono state altre foto a reggere il confronto. Sto parlando delle Saline di Cervia. La foto in questione mostrava una distesa bianca dove il tempo sembrava essersi fermato; e dopo aver fatto alcune ricerche ne ho saputo molto di più… anche che con il sale di Cervia ci fanno dei prodotti cosmetici, a base naturale; e che adiacente alla salina c’è uno stabilimento termale molto quotato.
Che ne dite cominciamo questo tour?

Consiglio di viaggio

 Vale la pena prendere il treno Rimini-Ravenna che arriva a Cervia passando per pinete e paesaggi fluviali molto suggestivi.

La salina di Cervia

Ha cominciato a produrre sale in età etrusca anche se è l’epoca romana a svilupparne a pieno le potenzialità. L’ oro bianco (così veniva definito) è stata una moneta di scambio per molto tempo e  ha determinato la forza commerciale di questo territorio. Basti pensare che il sale era l’unico elemento utilizzabile per la conservazione di pesce e carne e per la conciatura del cuoio. La salina si componeva di 144 salinette che hanno prodotto oro bianco sino al 1959, adesso una sola (la salina Camillone) viene lavorata a scopo dimostrativo e ed è parte integrante del Museo del sale. Nella salina Camillone il sale viene estratto artigianalmente con degli strumenti di legno, man mano che il sale affiora in superficie; mentre per la produzione industriale il sale viene estratto una volta l’anno (a settembre).

Farsi belle con l’oro bianco

E dopo il tour della bellezza, molto bello è il tour naturalistico. Vero paradiso per i birdwatching qui, tra canneti e acquitrini, è possibile incontrare rare specie di uccelli che si posano sui tappeti bianchi. Quest’anno date un tocco particolare alle vostre vacanze.
Beh, oggi avete fatto un piccolo tour e una grande scoperta!

Link di riferimento e approfondimento:

https://it.wikipedia.org/wiki/Riserva_naturale_Salina_di_Cervia

http://www.milanomarittima.it/cervia/

http://www.salinadicervia.it/

Esperta in questioni di coppie. Esperta in cure naturali e cose da donna. Insomma sono una grande appassionata del mondo femminile. Non si direbbe vero? A parte gli scherzi, credo che la donna debba avere il suo valore perchè non è di meno dell'uomo.

Clicca per commentare

E tu cosa ne pensi?

Per saperne di più MAGAZINE ONE

Seguici

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.310 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su