Connettiti con
app android lemontube

Salt Lake City: Ostia consacrata che sanguina

Siamo negli Stati Uniti

Salt lake City

Un’ostia consacrata che sanguina, di certo non è una cosa che accade tutti i giorni. La Diocesi di competenza, sta indagando sull’accaduto per poter verificare se tutto ciò potrebbe essere dichiarato miracolistico. Fatto sta che l’ostia consacrata sanguina sul serio.

ostia consacrata che sanguina

E’ accaduto il 1 dicembre 2015, quando un bambino durante la Santa Comunione, pur non avendo ricevuto il sacramento della Comunicazione, nella folla, si è accinto a prendere l’ostia consacrata durante la distribuzione del sacerdote. Voleva assaggiarne il sapore, sapere cosa si provasse ricevere Cristo, così si è giustificato il ragazzino. Fortunatamente però il parroco della chiesa si è accorto dell’accaduto, così ha fatto in modo che il bambino non la mangiasse ma che la consegnasse al sacerdote (secondo la Chiesa, comunicarsi senza aver ricevuto il sacramento della prima comunione è sacrilegio). Il prete ha posto l’ostia consacrata in un calice pieno d’acqua, affinchè si sciogliesse in modo naturale.

Dopo qualche giorno, con lo stupore di tutti, l’Ostia non solo non si era sciolta ma addirittura sanguinava. Attualmente mons. Colin F. Bircumshaw, ha nominato un comitato ad hoc, presieduto da mons. Mannion per indagare.

Un’Ostia consacrata che sanguina è sempre un evento da non trascurare, questo è quello che ha detto il parroco, sappiamo che si sono stati casi del genere approvati dalla Chiesa, ritenuti miracolistici e inspiegabili. Questo rivela e conferma sempre di più, quanto sia reale la presenza di Gesù Cristo nell’Ostia santa.
Le parole del sacerdote lasciano riflettere, questo caso misterioso ha creato nella gente un vero e proprio via vai, anche se attualmente la piccola Ostia è ancora nel calice in un luogo nascosto al pubblico. Tutt’ora è macchiata di sangue e pur essendo da 9 giorni nell’acqua, è rimasta intatta, senza sciogliersi.

Che significato gli attribuite? Perchè sanguina pur essendo stata nella bocca di un bambino innocente? Potrebbe essere perchè magari il vero torto è stato quello di sottrarre il corpo di Cristo al ragazzino desideroso di riceverlo? Tutto resta un mistero.

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Per saperne di più MAGAZINE MISTERI

Seguici

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.310 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su