Connettiti con
app android lemontube
colpo di calore ecco le conseguenze

MAGAZINE SALUTE

Ecco i segni di un colpo di calore

Stiamo per avere un colpo di calore? Ecco i segni

I segni che stiamo per avere un colpo di calore sono moltemplici ma ci sono alcuni che si distinguono ulteriormente. E’ meglio ricorrere ai ripari perchè le conseguenze sono davvero drastriche. Le giornate estive sono buone per rilassarsi a bordo piscina, ma non così buone per esposizioni al sole troppo lunghe come escursioni, passeggiate sulla spiaggia ecc ecc specie nelle ore più calde. Quando le temperature e i livelli di umidità salgono, aumenta anche il rischio di beccarci un colpo di calore. Molti credono che il caldo faccia male solo alle persone anziane, ed è questo l’errore più grande che si possa commettere.

Beccarsi un colpo di calore significa rischiare la vita, quindi non è una cosa da niente. Ma cosa avviene quando una persona è vittima di un colpo di calore? La pressione del sangue diventa alta, quindi rischiamo un ictus. La tiroide si potrebbe ammalare, aumentiamo il rischio di soffrire di diabete e disturbi alimentari.

Soffrire il troppo caldo

Non è cosa buona soffrire il troppo caldo, seppure non siamo esposti al sole, sappiate il troppo caldo mette a rischio la vita. Bisogna quindi evitare il surriscaldamento del corpo. Evitiamo di fare jogging sotto al sole o nelle ore intense di sole. Ogni tanto bisogna mettere i polsi e le braccia sotto ad una fontana proprio per abbassare la temperatura corporea. Possiamo anche prendere dei cubetti di ghiaccio, porli in un sacchetto di plastica e tenerli tra le mani, questo ci aiuterà a placare il forte calore.

Come capire che stiamo per subire un colpo di calore

I primi segnali sono: debolezza fisica, in pratica ci sentiamo fiacchi. Gli organi si indeboliscono in una maniera terrificante, principalmente: I reni , fegato, cuore e cervello. Per quanto male possa fare l’aria condizionata, accendiamola se abbiamo la possibilità, almeno nelle ore insopportabili di caldo. Gli anziani o le persone dai 60 anni in poi sono a maggior rischio, così come i bambini neonati fino ai due anni.

confusione da calore

Confusione

Un altro sintomo comune è la confusione. Ci sentiamo frastornati, non comprendiamo nulla, nè chi siamo e nè dove siamo. Se si avverte questo sintomo bisogna subito bere acqua fresca e bagnarsi i polsi delle mani e la testa e chiamare il 118.

nausea allo stomaco sintomi

Nauesa

Anche la nausea è uno dei sintomi più comuni di un colpo di sole. Se avvertiamo questo dopo una lunga esposizione al sole, ricorriamo ai ripari. Bere tanta acqua, immergere le mani nell’acqua fredda.

Consigli

I colpi di calore non avvengono solamente sotto esposizione solare, ma nelle giornate molto afose e calde, quindi anche stando all’ombra. Cosa non fare: nelle giornate infernali non bisogna praticare sport, nè ogni tipo di allenamento che richiede degli sforzi. Se si suda molto bisogna rinfrescarsi subito. Non bisogna mangiare molto e tantomeno cibi caldi. Non prendete sottogamba questa cosa, potrebbe mettere a rischio la vostra vita.

[button url=”http://facebook.com/lemontubeofficial” target=”blank” style=”flat” background=”#0d4685″ size=”13″ center=”yes” radius=”0″ icon=”icon: thumbs-up”]Seguici su facebook[/button]

Continue Reading

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Per saperne di più MAGAZINE SALUTE

Seguici

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.311 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su