Connettiti con
app android lemontube
serie a

MAGAZINE ONE

Serie A, terza giornata è già Inter-Milan

La sosta per l’impegno che ha visto la nazionale affrontare Malta e Bulgaria nelle gare valide per la qualificazione a Euro 2016 ha dato modo alla serie A di prendere fiato dopo solo due giornate dall’inizio del campionato. Che è partito con la Juventus sconfitta in entrambi i match, e che per la prima volta dopo quasi 100 anni, esattamente dal 1912, parte da zero punti a referto dopo i primi impegni. Un record negativo che Massimiliano Allegri ha tentato di ridimensionare, concentrandosi sui problemi di un assetto tattico rivoluzionato, in particolar modo a centrocampo e in attacco. Via gente come Pirlo, Tevez, Llorente, Vidal, il tecnico livornese ha adattato, con scarsi risultati, Padoin a regista, affidando le chiavi dell’attacco a Mandžukić e Dybala, con un Morata partito col freno a mano tirato. L’esordio contro l’Udinese non era stato male, gara tenuta sotto controllo poi vinta dai friulani.

LA ROMA PROVA L’ALLUNGO

Diverso il discorso per la partita contro la Roma, che la squadra di Garcia ha dominato per 80’ abbondanti, meritando la vittoria e mandando segnali importanti su come potrebbe essere il proseguo di questa stagione. Roma che, va detto, parte sempre con le migliori intenzioni: mercato fatto in maniera intelligente, forza tecnica indubbia, convinzione. Tutte caratteristiche che i giallorossi, ormai da diverso tempo, perdono per strada, passando da prima rivale dei bianconeri a seconda forza del campionato. La vera sfida per i capitolini sarà quella di mantenere alte le aspettative e trovare quella costanza che sparisce all’improvviso. Gente come Dzeco, tra i più forti attaccanti europei in circolazione, non sono operazioni fatte a caso, ma valori aggiunti per conquistare traguardi importanti, e che non si possono ridurre a un semplice secondo posto. Prossima sfida sarà l’inedita contro il Frosinone, un derby tutto laziale contro una squadra che si affaccia per la prima volta nel mondo della massima serie, in un match che sta attirando le attenzioni anche degli appassionati di scommesse sulla serie A di Bet365.

inter milan

Ma la partita che terrà banco in questa terza giornata è il derby di Milano: Inter-Milan sarà il posticipo serale di domenica, un derby affascinante a partire da chi siede in panchina. Mancini e Mihajlovic hanno giocato insieme sia nella Lazio che nell’Inter. Due allenatori dalla mentalità differente, due guide che basano il loro lavoro su binari opposti. Ma uniti dal destino comune di allenare due compagini che arrivano da anni di delusioni, di rinunce. I nerazzurri hanno fatto un mercato quantitativamente notevole, il Milan si è soffermato sull’attacco e in parte sulla difesa, tralasciando per l’ennesima volta il centrocampo, orfano di una guIda da troppo tempo ormai. I precedenti in casa nerazzurra ammontano a 81, con 29 successi per i padroni  di casa, 24 per gli ospiti e 29 i pareggi. Tempi duri per la Lazio, che non ha ancora trovato la quadratura del gioco, annaspando e soffrendo più del dovuto. Ora la sfida casalinga contro l’Udinese diventa fondamentale per non perdere terreno nelle prime battute della stagione, considerando anche l’impegno gravoso in Europa League. Il Napoli di Sarri invece sembra aver ritrovato il suo bomber, Higuain. Basterà l’attaccante argentino a ridare fiducia a una squadra in continua evoluzione? La giornata si conclude con Fiorentina-Genoa, Sampdoria-Bologna, Sassuolo-Atalanta e Palermo-Carpi.

 

Continue Reading
Potrebbe piacerti anche ...

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Clicca per commentare

E tu cosa ne pensi?

Per saperne di più MAGAZINE ONE

Seguici

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.311 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su