Connettiti con
arpa rifinanziare wells fargo https://pilloleitalia.net/viagra-prezzo/ contea di travis distretto sanitario
app android lemontube
sbarazzarsi dal caldo

COME FARE

Ecco come stare freschi senza condizionatore

Ecco come stare freschi senza condizionatore

Caldo caldo caldo

Oddio sta ammazzando il pianeta

Premetto che non credo al riscaldamento globale, sono le cavolate che i potenti per ricavare potere, inculcano nella mente dei più deboli. Detto ciò oggi sento un caldo tremendo, ma so armarmi bene per stare fresca in casa e non uso il condizionatore, attenzione, perchè è un vero killer della salute oltre che della bolletta. Ora vi do alcuni trucchetti su come stare freschi senza condizionatore.

A chi non piace l’aria fredda quando fa un gran caldo, ovvio, ma onestamente io ci tengo alla mia salute e a quella della mia famiglia. In casa mia c’è divieto assoluto dei condizionatori d’aria. Ecco perchè:

Usati anche solo 2 ore al giorno, creerà dei veri e propri insufficienza respiratoria, anomalie cardiovascolari, asma, bronchite, senza parlare dei problemi di artrosi, cervicale, dolori addominali, danni alla pelle proprio perchè l’aria condizionata secca l’ambiente. Insomma tutte cose che io preferisco evitare.

Guardate come tengo la casa fresca e non soffro il caldo eccessivo:

  1. Innanzitutto nelle ore calde ma soprattutto nelle parti dove il sole batte, abbasso le tapparelle tenendole alzate solo 10 cm da terra. Questo farà in modo che i raggi solari non penetrino all’interno della stanza.
  2. Uso solo ventilatori. Come? Ecco il modo intelligente. Innanzitutto durante il giorno là dove non batte il sole, posiziono il lato posteriore del ventilatore verso la finestra. Questo perchè assorbirà l’aria esterna e la porterà all’interno. Se invece lo tenete dentro la stanza, non farà altro che prendere e rilasciare aria calda da camera.
  3. Alla sera invece quando mi corico, metto dinanzi al mio ventilatore, alcune borsette congelate, appendendole sulla griglia anteriore…risultato? Aria freschissima.
  4. Quando sto seduta al pc per lavoro, quindi costretta a starci per molte ore, non accendo il ventilatore ma prendo una borsa di acqua calda la metto nel congelatore e la pongo davanti al pc appoggiandoci le braccia. Il caldo? Non lo avverto proprio perchè la temperatura del mio corpo non si altera.
  5. Per non sentirmi appiccicata dall’aria umida, mi riempio di borotalco.
  6. In ogni stanza ho un gran vaso pieno di sale doppio, e vi assicuro che l’umidità cala almeno del 10%.
  7. Mangio angurie a volontà, ananas e mango. Bevo 2 litri di acqua ma attenzione non ghiacciata ma fresca.
  8. Quando mi vengono crisi esagerate di caldo, prendo del ghiaccio e lo pongo prima sulle braccia poi i polsi, collo inguine e dietro le ginocchia, così facendo avrò un’ora di refrigerio, poichè l’organismo ritornerà alla temperatura corporea normale e non alterata.
  9. Non mangio piatti caldi, sarebbe la mia morte.
  10. Prima di coricarmi uso la borsa di acqua calda…ma al contrario. Cioè la riempio di acqua, la metto nel congelatore e alla sera l’appoggio sul cuscino e sul letto, così da trovarlo fresco.

Insomma si può vivere senza aria condizionata e un pò di buona volontà riusciremo a sopravvivere.

Continue Reading
Potrebbe piacerti anche ...

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Clicca per commentare

E tu cosa ne pensi?

Per saperne di più COME FARE

Seguici

Iscriviti alla newsletter

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su