Connettiti con
additivi

MAGAZINE CASA

Additivi del Calcestruzzo: i dosaggi ottimali

Additivi del Calcestruzzo: i dosaggi ottimali

I fenomeni infiltrativi e la presenza di umidità su pareti e lastrici solari di un edificio esigono un trattamento specifico che sia in grado di risolvere il problema esistente e di prevenirne la ricomparsa.

A tal fine, è opportuno utilizzare materiali opportunamente preparati con additivi del calcestruzzo che garantiscano la perfetta impermeabilità della struttura.

Le cause dell’ammaloramento del calcestruzzo

Le cause di umidità in un edificio possono essere svariate. Una delle più frequenti, ad esempio, è l’umidità di risalita, che per capillarità sale dal terreno e causa il grave ammaloramento delle pareti domestiche.

Le infiltrazioni dal terreno, peraltro, possono aggredire lateralmente anche le pareti di un piano interrato.

Altrettanto ricorrente è l’umidità da condensa, che si presenta con fenomeni di muffa su muri e soffitti. Altre cause piuttosto comuni sono la rottura di tubazioni idrauliche o l’imperfetta esecuzione di lavori edili precedenti, che lascia residui di umidità all’interno dei materiali che compongono la struttura dell’edificio.

I rimedi più comuni: gli additivi per calcestruzzo

In tutti questi casi il rimedio più comune è rappresentato, in massima parte, dalla coibentazione di muri e pareti esterne, per isolare gli ambienti interni e prevenire il verificarsi di nuovi fenomeni infiltrativi.

Le ricerca industriale, in questo settore, è tesa particolarmente a sviluppare nuovi additivi del calcestruzzo da aggiungere ai tradizionali impasti dei materiali di costruzione.

Il calcestruzzo, infatti, può essere reso maggiormente performante con l’aggiunta di particolari additivi, che possono migliorarne le diverse proprietà, come quelle adesive, fluidificanti o viscosizzanti.

Gli additivi impermeabilizzanti, in particolare, rappresentano una soluzione molto efficace per la creazione di un calcestruzzo immune da fenomeni di umidità.

A questo riguardo, ovviamente, il compito di chi produce il calcestruzzo è quello di procedere a verifiche sperimentali preliminari, per individuare i corretti dosaggi dell’additivo da utilizzare.

Quest’ultimo, infatti, non deve causare effetti secondari non desiderati e deve rispettare le caratteristiche meccaniche del materiale, per rispondere correttamente alle sollecitazioni a cui il composto sarà sottoposto durante il suo ciclo di vita.

Additivi impermeabilizzanti: Supershield Admixplus

Tra gli additivi impermeabilizzanti per calcestruzzo, un prodotto sempre più apprezzato sia in fase di costruzione che in fase di ristrutturazione di immobili è il Supershield AdmixPlus.

La sua particolare composizione chimica, infatti, è frutto di specifici studi da parte del reparto ricerche dell’azienda, e garantisce un effetto impermeabilizzante efficace e duraturo.

Supershield Admixplus riesce a creare, nelle crepe e nelle porosità del calcestruzzo, una barriera di cristalli che si integra stabilmente con la struttura e impedisce la penetrazione dell’acqua.

Ideale da mescolare al calcestruzzo già in cantiere o direttamente sul posto, nelle quantità più opportune, questo prodotto è in grado di sigillare crepe e fessurazioni delle dimensioni di 0,4 mm.

Si tratta di un additivo chimico a base acquosa per impermeabilizzare, proteggere e prolungare la vita del calcestruzzo.

Utilizzi, dosaggi e applicazioni pratiche

Grazie alla sua facilità di utilizzo e alle spiccate proprietà impermeabilizzanti, Supershield Admixplus può essere oggetto di una grande varietà di impieghi, dalle grandi opere fino ai più comuni interventi di riparazione e ripristino di fondazioni, montanti e parti varie di edifici e stabili.

Il dosaggio consigliato, in linea generale, è di 1 litro ogni 100 kg di cemento, per un m3 di calcestruzzo, ma è compito del singolo produttore di calcestruzzo quello di verificare il corretto dosaggio, per ottenere il risultato desiderato in termini di perfetta tenuta contro l’umidità.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continue Reading
Potrebbe piacerti anche ...

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Clicca per commentare

E tu cosa ne pensi?

Per saperne di più MAGAZINE CASA

Seguici

Scarica l’app ufficiale di lemontube

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.312 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su