Connettiti con
batterie per cellulari

Smartphone

Basta con le lunghe attese di ricarica

Tra un pò ci basterà un minuto…

arrivano le nuove batterie per smartphone

Quante volte siamo limitati dalle batterie dei nostri smartphone o da qualsiasi cosa usi delle batterie per funzionare? Praticamente ogni giorno. Capita a tutti di trovarsi tutto il giorno per strada, e non perdiamo occasione di ricaricare il nostro smartphone o tablet per poterlo far durare di più…ma 10 minuti non bastano!

Una buona notizia quindi ci è giunta alle orecchie: Un team di ricercatori della Stanford University ha costruito un prototipo di batteria agli ioni di alluminio, che offre diversi miglioramenti rispetto alle batterie agli ioni di litio onnipresenti di oggi, inclusi i tempi di ricarica.

allungare la durata della batteria

Un sogno che diventa realtà per i produttori di gadget – una batteria perfetta con pochi difetti. Fino ad ora, le batterie di alluminio di litio non erano in grado di produrre una tensione sufficiente, ma il prototipo creato dai ricercatori di Stanford costituito da un anodo ed un catodo di alluminio in grafite, una combinazione di materiali che permette di produrre una tensione sufficiente (circa due volt), anche dopo migliaia di cicli di ricarica.

Queste batterie che stanno sperimentando potranno ricaricarsi in un minuto, e non solo, ma saranno flessibili, cioè adatte per qualsiasi spazio interno di qualsiasi smartphone, e non finisce qui… saranno anche molto economiche poiché l’alluminio costa meno del litio., quindi non dovremmo spendere tanti soldini. Vi sembra poco?

Un altro aspetto positivo è la sicurezza, le batterie formate da alluminio non andranno incontro a rischi come, esplosioni o incendi, e sappiamo ultimamente quante ne sono esplose.

batteria smartphone

I ricercatori infatti spiegano:

“La nostra batteria ha tutto ciò che si desideri da una batteria: elettrodi a basso costo, buona sicurezza, ricarica ad alta velocità, flessibilità e lungo ciclo di vita.”

Gli studiosi di Stanford per ora non  l’hanno ancora brevettata perchè manca ancora l’ultimo problema da risolvere, cioè la tensione che risulta ancora bassa. Dovrà raggiungere quello standard di quelle attuali, solo allora potrà essere riprodotta e commercializzata. Speriamo quanto prima! LA tecnologia si fa avanti anche sulle batterie per smartphone, questo è davvero fantastico, poiché è l’unica limitazione attualmente che possiedono quasi tutti i cellulari.

Continue Reading
Potrebbe piacerti anche ...

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Clicca per commentare

E tu cosa ne pensi?

Per saperne di più Smartphone

Seguici

Scarica l’app ufficiale di lemontube

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.311 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su