Connettiti con
casa di riposo

MAGAZINE SHOC

Casa di riposo o casa degli orrori

State cercando una casa di riposo per rinchiuderli? Riflettete bene

Ancora episodi di pestaggio e violenza nelle case di riposo per anziani, cose che come tante altre ormai il popolo italiano si è fatto l’abitudine. Questa volta si è verificato a Bologna, nella casa  di riposo Villa del Sole di Castiglione dei Pepoli. Una 33 enne che malmenava anziani al di sopra degli 80’anni e 90’anni. Malati di Parkinson o di Alzheimer. Violenza senza precedenti, tirava loro i capelli, imprecava  affinchè morissero quanto prima, pestava i loro piedi, li strattonava contro il muro. In questa casa di riposo, anche suo marito lavorava e a quanto sembra se qualcuno dei dipendenti sparlava o cercava di prendere provvedimenti, veniva picchiato. Insomma un’altra storia da far riflettere a chi crede che un genitore anziano sia come una macchina vecchia da parcheggiare, o che sia ormai un ostacolo da evitare e sopprimere. Innanzitutto mi verrebbe da dire a questi signori che hanno il coraggio di abbandonare una mamma o un papà in uno spizio, o chiamatelo come vi pare casa di riposo (un nome di abbellimento che serve a giustificare questo gesto disumano) ma quando la mattina vi guardate allo specchio come vi sentite? Una mamma vi lascerebbe mai secondo voi in un posto del genere? Come fate a sorridere e sopratutto come fate a piangere quando avete bisogno di aiuto, quell’aiuto umanitario che avete negato a un genitore? Inutile finire di raccontare un’altra storia di persone anziane, derelitte e violentate, qui bisogna andare sul vero problema; i figli che abbandonano i genitori! Un giorno anche voi sarete anziani e anche voi riceverete lo stesso trattamento. No alle case di riposo, No all’abbandono dei genitori anziani. Il cuore di una mamma seppure vecchio, ha lo stesso sentimento e la stessa fiamma di quando era giovane, nei riguardi dei propri figli. Il braccio di un papà seppure stanco e senza forze, non potrà difendervi ma potrà sempre accarezzarvi. I genitori sono il patrimonio della nostra vita, sono coloro che oggi ci permettono di amare, vivere e respirare. Non togliete loro, la possibilità di continuarvi ad amare, di vivere con serenità la propria vita per quello che gli resta e respirare ancora la gioia di essere mamma o papà. Ricambia quello che loro hanno fatto per te, ora tocca a te accudirli!

 

font image | csabedizzole
lascia un commento
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Clicca per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per saperne di più MAGAZINE SHOC

Seguici

Scarica l’app ufficiale di lemontube

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.314 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su