Connettiti con
come smaltire la pancia velocemente

Teniamoci in forma

Come smaltire la pancia in modo veloce

Volete perdere grasso sullo stomaco?

Ecco come smaltire la pancia velocemente

Questa fantastica lista ci aiuterà a smaltire la pancia velocemente, ecco tutti i consigli necessari per raggiungere il nostro scopo. Posso garantirvi che funzionano sul serio, ma andiamo al dunque:

Innanzitutto bisogna prefissare quanti chili si vogliono perdere, fatto ciò si potrà partire.

1. Mantenersi idratati

L’idratazione come ho sempre detto è una cosa fondamentale, principalmente perchè avremo un corpo sempre pulito da qualsiasi impurità e tossine, facilitando così il miglioramento complessivo del nostro organismo. Infine ci farà sentire piene, questo ci permetterà di mangiare di meno.

Leggi anche: Come perdere grasso alle cosce

2. Rispettare gli orari dei pasti

Se fissiamo degli orari di pranzo e cena, abituerà il nostro corpo a sentire la fame intorno a quell’ora prefissata, questo ci garantirà un maggior controllo sui pasti fuori orario. Vedrete man mano che mangerete solo a pranzo e solo a cena, daremo uno stop alle schifezze che mangiamo solitamente fuori dai pasti.

le bibite ingrassano

3. Eliminare la soda e l’alcool

Stop a bevande gassate, queste sono dannose non solo per gli zuccheri che contengono ma anche per i gas che allargano spudoratamente il nostro stomaco. Una lattina di aranciata o di qualsiasi bevanda gassata, contiene una grossa quantità di fruttosio, elemento che lo stomaco non riesce a smaltire facilmente. L’alcool fa davvero ingrassare e ve lo posso garantire, questo perchè ha degli effetti davvero negativi sul nostro fegato, ancor peggio chi ha sofferto di epatite ed è in un certo senso compromesso. Avere un fegato sano e leggero, ci aiuterà a smaltire facilmente tutto quello che al nostro organismo non serve.

4. Cambiare postura

Sapevate che avere una certa postura può tonificare la vostra pancia e il vostro stomaco? Cosa fare? Quando siete per strada cercate di trattenere il respiro di tanto in tanto e tenete lo stomaco teso. Inoltre le spalle devono essere portate all’indietro. La testa dovrà stare diritta guardando in avanti, diciamo una postura tipica da robot. Ovviamente non è che farete chilomentri in questo modo, almeno voglio sperare…Di tanto in tanto! Facendo questo tipo di esercizio ogni giorno o almeno 4 volte a settimana, vi ritroverete dopo circa un mese, la pancia più tonificata.

mangiare lentamente aiuta a non ingrassare

5. Mangiare lentamente

Prendete l’abitudine di fare piccoli morsi, non mangiate grossi bocconi che non faranno altro che gonfiarvi di cibo e aria, rallentando il processo di digestione. Masticate molto, ma veramente molto. Vi starete chiedendo cosa centra; centra e come. Bisogna sapere che il nostro cervello impiega 20 minuti prima di percepire e trasmettere il senso di pienezza. Ciò significa che quando ci sentiamo piene tanto da costringerci ad alzarci da tavola, in realtà lo eravamo già 20 minuti fa. Quindi masticando tantissimo, perderete più tempo e mangerete meno, e i famosi 20 minuti arriveranno prima di aver fatto strage a tavola.

Hai trovato utile il nostro articolo? Allora perchè non diventi un nostro fan così da non perdere nessun articolo?

[su_button url=”http://facebook.com/cosedadonnaofficial” style=”flat” background=”#2c64a3″ size=”10″ wide=”yes” center=”yes” radius=”0″ icon=”icon: facebook-square”]Diventa nostro fan[/su_button]

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Per saperne di più Teniamoci in forma

Seguici

Scarica l’app ufficiale di lemontube

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.312 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su