Connettiti con
mangiare zucchero

MAGAZINE SALUTE

Cose che accadono quando smetti di mangiare zucchero

Mangiare zucchero? No grazie!

Mangiare zucchero è sinonimo di cattiva salute, non potete immaginare quanti danni commettono nel nostro organismo. Bisogna dire però ch ci sono due tipi di zuccheri in questo mondo: Quello buono e quello cattivo. Troverete il buono, nella frutta come fruttosio e nei prodotti lattiero-caseari come lattosio. In questi alimenti c’è una notevole quantità di zuccheri e oltretutto sono anche ricchi di fibre e contengono vitamine importanti per una dieta sana. Lo zucchero cattivo è quello raffinato, che troviamo nei dolci, condimenti, soda, e prodotti alimentari trasformati. “E ‘noto con il nome di saccarosio”,  e deriva dallo zucchero di canna.

Ma passiamo subito al dunque e vediamo le cose che accadono quando smettiamo di mangiare zucchero raffinato:

cosa è successo quando ho smesso di mangiare zucchero

Più energia

Dopo breve tempo avvertiremo una grande energia nel nostro organismo, avremo più forze, più voglia di muoverci e meno pigrizia causata appunto dagli zuccheri negativi. Gli altri benefici sono il risveglio. Quante volte ci capita di svegliarci già stanchi? La maggior parte dipende proprio dagli zuccheri. Quanto si smetterà di mangiarli, si potrù godere un risveglio radioso.

Sistema immunitario più forte

Dopo circa otto mesi senza mangiare zuccheri raffinati, si potrà usufruire del beneficio di un sistema immunitario forte, in pratica i rischi di un’infezione tipo candida o raffreddori e influenze saranno ridotti ai minimi termini.  Lo zucchero ha un impatto importante sui batteri nocivi presenti nell’intestino. La scarsa funzione immunitaria ci rende debolissimi. E’ possibile sostituire lo zucchero raffinato con arance, fragole, miele e altri alimenti ricchi di nutrienti che aiutano a mantenere il sistema digestivo sotto controllo e il sistema immunitario sano.

Meno infiammazioni

Avete mal di testa terribili? Sapete che mangiare zucchero raffinato equivale a dolori di testa? Ma non solo, anche dolori infiammatori. Infatti livelli alti di zuccheri nell’organismo, innescano una risposta infiammatoria (compresi i dolori articolari).

Ok, è tutto bello ma come si può non mangiare più zuccheri raffinati? Vediamo un pò di sostituire il tutto con zuccheri sani.

Come zuccherare il caffè in modo sano

E’ il caffè non piace amaro quasi a nessuno eppure si dovrebbe gustare in questo modo. Non riuscite proprio a rinuniare al caffè dolce? Allora si potrà sostituire con zucchero di canna integrale. ha un leggero con un retrogusto di liquirizia. Se non lo trovate integrale potete usare benissimo quello grezzo.

In alternativa per qualsiasi cosa potete usare il miele, ottimo ed energetico. Ma attenzione non usare il miele su dolci che necessitano una cottura in quanto il miele diventa amaro quando viene cotto.

[su_button url=”http://facebook.com/cosedadonnaofficial” target=”blank” style=”flat” background=”#0d4685″ size=”13″ center=”yes” radius=”0″ icon=”icon: facebook-square”]Seguici su facebook[/su_button]

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Esperta in questioni di coppie. Esperta in cure naturali e cose da donna. Insomma sono una grande appassionata del mondo femminile. Non si direbbe vero? A parte gli scherzi, credo che la donna debba avere il suo valore perchè non è di meno dell’uomo.

Per saperne di più MAGAZINE SALUTE

Seguici

Scarica l’app ufficiale di lemontube

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.312 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su