Connettiti con
come eliminare i brufoli

MAGAZINE SALUTE

I brufoli ognuno la sua provenienza

Scopriamo da dove provengono i nostri brufoli

Ognuno dipende da qualcosa

I brufoli, acne, sono tutte cose che può addirittura costringere una donna a non uscire di casa. Esagerato? Si lo penso anch’io ma è la cruda e nuda realtà del sesso femminile. Possiamo certo coprirlo con il fard ma la sua protuberanza spesso si nota ancora di più quindi unica soluzione è restare a casa. Scherzi a parte, spesso sbucano fuori brufoli che non ci aspettiamo. Da cosa dipende? Perchè ho ancora i brufoli pur avendo superato la pubertà? Scopriamolo insieme:

Brufoli sul mento

I brufoli sul mento sono quelli provocati da uno sfogo ormonale. Quindi quando avvistate un brufoletto sul vostro mento sappiate che la causa sono i vostri ormoni. Tipico quando siamo vicine al ciclo mestruale mensile, oppure quando abbiamo deciso di fare le suore e non vogliamo saperne di sesso. Ma attenzione, i brufoli sul mento sono anche sinonimo di stress. Quindi cercate di non stressarvi troppo.

 

LEGGI ANCHE: Come eliminare i brufoli fai da te

 

Brufoli sul corpo

Quando avvistate invece brufoli su un braccio, sulla schiena o in qualsiasi altra parte del vostro corpo, specie se sono piccoli e rossi, vuol dire che avete nel vostro sangue troppo zucchero raffinato, un segno particolare che si sta abusando di cibi sporchi o troppo raffinati, spesso sono accompagnati anche da prurito.

Brufoli sul naso e sulle sopracciglia

Questi nascono dall’inquinamento che c’è nell’aria. Per poterli evitare basterà fare ogni sera la pulizia del viso, vi aiuterà così a rimuovere lo smog dal vostro viso. Spesso però nascono anche dal caldo umido e afoso, infatti iniziamo a sudare e la nostra pelle diventa oliata, diciamo il perfetto ambiente per la prolificazione dell’acne.

Brufoli all’estremità della fronte

Questi tipi di brufoletti nascono allo stesso modo di quelli sopraindicati, ma stavolta non è lo smog o il sudore ma batteri veri e propri. Di solito si formano quando asciughiamo il viso ad un asciugamano comune in famiglia, oppure ad un accappatoio usato da altra gente, quindi vi consiglio di averne uno personale.

Acne sulle guance

Di solito viene fuori quando il trucco ostacola i pori della pelle o nel caso degli uomini quando la barba infetta la cute.

Ovviamente se siete nella fase di pubertà il discorso cambia, lo sfogo dell’acne non ha luoghi prestabiliti.

rimedi contro l'acne

Consiglio:

Vi do un suggerimento, ogni sera potrete creare un ottimo prodotto affinchè la vostra pelle rimanga intatta. Prendete una bottiglietta piccolissima, inserite  3 cucchiai di yogurt magro bianco, poi mezzo succo di limone, e un cucchiaio di miele e mescolate tutto per bene. Sciacquate il viso con acqua calda, poi spalmate un palmo di questo prodotto, massaggiate il viso delicatamente e risciacquate ma stavolta con acqua fredda. Un vero elisir per proteggersi dai brufoli.

pillole

“Odio i brufoli, li odio a morte, ma devo dire che quando mi guardo allo specchio e ne trovo uno sul viso, mi sento più giovane. Sarà perchè mi ricorda il periodo del liceo?”

Esperta in questioni di coppie. Esperta in cure naturali e cose da donna. Insomma sono una grande appassionata del mondo femminile. Non si direbbe vero? A parte gli scherzi, credo che la donna debba avere il suo valore perchè non è di meno dell'uomo.

Clicca per commentare

E tu cosa ne pensi?

Per saperne di più MAGAZINE SALUTE

Seguici

Scarica l’app ufficiale di lemontube

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.311 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su