Connettiti con
lavarsi senza sapone

MAGAZINE SALUTE

Lavarsi senza sapone come e perchè

Lavarsi senza sapone come e perchè

Lo spreco quando ci laviamo è davvero tanto

Acqua e sapone oltre al tempo!!!

Questo articolo non vuole spingervi a non lavarvi, ma a “lavarsi senza sapone”. Non vogliamo di certo un mondo puzzolente. Quello che vogliamo dirvi è quanto spreco si fa lavandosi con i bagnoschiuma. Impieghiamo per ogni doccia fatta più di 20 minuti per causa loro. Sembra strano ma è proprio lui l’artefice dello spreco: Consumiamo più acqua per eliminare l’enorme quantità di schiuma, più tempo perchè per rimuovere per bene il sapone dobbiamo essere molto accurati, senza parlare delle varie problematiche che sorgono alla nostra pelle. Le pubblicità di questi bagnoschiuma ci convincono che per rimuovere l’olio, il grasso e ogni impurità dalla nostra pelle ci vuole il sapone, e poi se vogliamo fare le cose alla perfezione, dobbiamo senza dubbio spalmarci chili di creme idratanti, eh si perchè la nostra povera pelle delicata potrebbe seccarsi.

Ma diciamocela tutta, non è solo colpa della pubblicità, ma anche della nostra convinzione che se non ci laviamo per un giorno, diventiamo fetidi e grassosi.

Per curiosità, non per pigrizia, noi l’abbiamo provato.!

In un primo momento, la pelle era unta,  e confessiamolo, anche maleodorante. L’odore dei corpi è il prodotto di batteri che vivono sulla nostra pelle e si nutrono delle secrezioni oleose dal sudore e dalle ghiandole sebacee alla base dei nostri follicoli piliferi. L’applicazione di detergenti per la nostra pelle  o per i nostri capelli ogni giorno, sconvolge una sorta di equilibrio tra oli della pelle ed i batteri che vivono su di essa. Quando si fa la doccia in modo aggressivo, si cancellano gli ecosistemi. Ecco perchè basta un solo giorno senza lavarsi per ripopolare rapidamente il nostro corpo di questi batteri.

Cosa abbiamo fatto? Abbiamo ripreso a lavarci 🙂 ma usando il metodo 2: “Usare ogni giorno meno sapone fino a lavarci con solo acqua.

Dopo circa un mese, facendo la doccia tutti i giorni, il nostro corpo ha creato una sorta di protezione contro i batteri. Solo acqua, e nessun odore cattivo per tutta la giornata. Dopo una settimana di docce giornaliere, abbiamo saltato un giorno e la scoperta clamorosa è stata: Niente puzza! Cosa vuol dire? Che il nostro corpo si auto difende dai batteri, cosa che non avveniva usando giornalmente i detergenti.

lavarsi senza sapone

Abbiamo invitato i nostri amici ad affondare il loro naso sulla nostra pelle e ci assicuravano che era inodore. 😉

Crediamo fermamente che il nostro corpo non ha bisogno di tutta quella quantità di saponi e si può lavare anche senza. Se proprio amate gli odori potete optare ad usare gli oli essenziali, come il tea tree, lavanda, rosmarino e tanti altri per poter disinfettare e pulire la pelle, lasciando anche un buon odore. Ad esempio potreste, mescolare all’acqua distillata degli oli essenziali di vostro gradimento e versarli in contenitori a spray. Durante la doccia, alcune spruzzatine, faranno godere le vostre carni a mollo. Purtroppo viviamo in un mondo dove i media ci fanno compiere ciò che a loro piace!

Cosi facendo: Recupereremo tempo, soldi e sprecheremmo molta meno acqua, diminuendo addirittura l’inquinamento e allergie della pelle. Vi invitiamo a sperimentare: “lavarsi senza sapone”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Siamo un gruppo di ragazzi appassionati per il mondo web in generale, dando una piccola priorità al mondo delle serie tv e del cinema. Amiamo moltissimo poi la tecnologia, e ovviamente siamo buon gustai, quindi ogni tanto in questo nostro blog magazine parleremo di qualche ricetta succulenta. Il nostro è un blog free, non siamo giornalisti ma amiamo tanto scrivere e condividere le nostre conoscenze.

Per saperne di più MAGAZINE SALUTE

Seguici

Scarica l’app ufficiale di lemontube

Abbonati Gratis

Unisciti a 17.312 altri iscritti

Top 5 Articoli del mese

Autori

Vai su